You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Iscriviti alla
newsletter
None

Mocom - per una gestione più fluida e informata delle attività di sterilizzazione

Tecnologicamente avanzati, i sistemi di sterilizzazione Mocom facilitano il ciclo di ricondizionamento attraverso strumenti di formazione disponibili grazie alla connettività e al componente tecnologico dei dispositivi.

L’importanza di eseguire con cura e meticolosità tutti i passaggi di sterilizzazione dei dispositivi medici è nota a tutti ed è indispensabile per salvaguardare il benessere di tutti. E non si tratta esclusivamente di un obbligo morale, ma anche legale, in ottemperanza alle leggi che impongono di garantire la sicurezza sanitaria a tutti i pazienti. Ogni fase della sterilizzazione, infatti, deve essere monitorata, tracciata e conservata sicché in caso di contenzioso il dentista possa comprovare l’effettivo adempimento delle norme igienico sanitarie.

Quali sono le fasi del ricondizionamento?

Il processo si articola in diverse fasi, in successione: raccolta, disinfezione, lavaggio, risciacquo, asciugatura, controllo e manutenzione, confezionamento, sterilizzazione, tracciabilità e stoccaggio; un processo che occupa gran parte del tempo rispetto alle altre attività dello studio dentistico. In generale l’assistente si occupa del processo, quindi è opportuno e doveroso garantirle una formazione precisa e costantemente aggiornata. È fondamentale che sappia utilizzare correttamente i macchinari presenti in studio.

Cosa facciamo per agevolare l’apprendimento e il corretto uso dei dispostivi?

Analizzando e provando a risolvere le maggiori problematiche dei professionisti, proponiamo una soluzione efficace per risolvere dubbi e incertezze e garantire sicurezza sanitaria con i suoi dispositivi e servizi annessi. Tutto è fatto nell’ottica di ottimizzare il flusso di lavoro - rendendolo più veloce e sicuro - ma anche per contenere i consumi energetici, preservando l’ambiente. E l’obiettivo principale resta la massima tutela della salute. 

Semplicità e facile accesso alla formazione

Alla base dell’approccio di Mocom, c’è il principio secondo cui ogni dispositivo deve essere in grado di semplificare i cicli di lavoro in modo pratico e veloce, facilitando e rendendo efficace il lavoro di tutto lo staff. Per esempio, l’autoclave Supreme è dotata di display touch 7” che permette di navigare tra le funzioni grazie ad un’interfaccia intuitiva che aggiorna il professionista riguardo le fasi del ciclo di lavoro.

Connettività al servizio del professionista

Grazie al WiFi integrato e una connessione internet, è possibile accedere a servizi offerti dall’azienda da remoto come l’assistenza e la gestione e archiviazione dei report su Cloud, ma soprattutto i video-tutorial. 
Mocom mette a servizio dei dentisti dei video formativi e informativi sul funzionamento e la manutenzione del dispositivo visualizzabili direttamente sul display. Estremamente utili, rendono lo staff completamente autonomo. Introducono e guidano passo dopo passo ad ogni funzione, garantendo una piena funzionalità, il controllo della manutenzione e una formazione precisa dei processi. È in questo modo che Mocom offre un supporto effettivo per la gestione di tutto lo studio.

Scarica qui il documento che racchiude tutte le fasi per la corretta esecuzione del protocollo di sterilizzazione a tutela della salute degli operatori e dei pazienti.